Manutentore del Verde

Corso di formazione, riconosciuto dalla Regione Toscana, per manutentore del verde, la figura che esercita specifiche attività connesse all’agricoltura, quali la creazione e la manutenzione di giardini, aiuole e spazi verdi.

Il corso è rivolto al titolare o al preposto facente parte dell’organico di un’impresa che si occupi della manutenzione degli spazi verdi, o
a chi intende avviare, in proprio, tale attività
.

Alla fine del percorso, superato l’esame finale, verrà rilasciato un attestato di frequenza, che permetterà ai candidati di trovare occupazione presso strutture agricole o aziende che si occupano della manutenzione di aree verdi e giardini.

La possibilità di sostenere l’esame finale e di conseguire l’attestato sono subordinate alla frequenza minima dell’80% delle ore complessive previste dal percorso.

Dettagli del corso

Data di attivazione e scadenza iscrizioni

    • Periodo di svolgimento: Da definire
    • Data di inizio: –
    • Termine per le iscrizioni:

Programma del corso

Il corso prevede un totale di 180 ore di formazione su:

  • Elementi di botanica, coltivazioni arboree, entomologia e fitopatologia.
  • Elementi di pedologia (tecniche di preparazione del terreno, tecniche di semina, tecniche di diserbo, utilizzo di attrezzi agricoli, utilizzo di strumenti di irrigazione, utilizzo di strumenti per la distribuzione di antiparassitari).
  • Elementi di normativa fitosanitaria e relative applicazioni.
  • Utilizzo di strumenti per distruzione di prodotti fitosanitari.
  • Normativa in materia di scarti verdi e relative applicazioni sul corretto smaltimento o recupero degli stessi.
  • Applicazione tecniche di potatura e concimazione.
  • Principi di fisiologia vegetale
  • Principi di agronomia generale e speciale
  • Elementi di progettazione del verde: utilizzare gli elaborati progettuali e trasferirli in cantiere; applicazione tecniche di trapianto e messa a dimora.

Requisiti d'accesso

Possono iscriversi al corso i soggetti in possesso dei seguenti requisiti:

  • Maggiore età, ovvero età inferiore purchè in possesso di qualifica professionale triennale in assolvimento del diritto dovere all’istruzione e formazione professionale.
  • Diploma di scuola secondaria di primo grado.
  • Nel caso di soggetti extracomunitari, è obbligatorio essere in regola con il permesso di soggiorno.
  • Per i cittadini di nazionalità straniera è richiesta una buona conoscenza della lingua italiana (livello A2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue).

Le conoscenze linguistiche saranno verificate attraverso un test di ingresso.

L’accertamento delle competenze minime, necessarie per frequentare con successo il percorso formativo, avverrà sia per via documentale (titolo di studio e, per allievi stranieri, conoscenza della lingua italiana, documentabile tramite Certificato di Competenze Linguistiche livello A2 previste dal QCER), sia attraverso riscontri diretti, nei colloqui di orientamento iniziale previsti al momento della domanda di iscrizione, o nel test di verifica delle abilità linguistiche (ove si rendesse necessario, per gli allievi stranieri, in caso di assenza di certificazione).

Riconoscimento crediti in ingresso: i crediti in entrata saranno riconosciuti solo per l’intera durata delle singole UF, esonerando l’allievo dalla frequenza delle stesse, per massimo il 50% della durata del corso ed avverrà dopo la fase di selezione e prima dell’inizio del corso, previa presentazione di specifica richiesta da parte dei partecipanti.

Prova Finale e Riconoscimento del corso

L’esame di fine corso si svolgerà secondo le seguenti modalità:

  • Questionario a risposta chiusa, della durata di 30 minuti, composto da 30 domande.
  • Prova tecnico-pratica, della durata di 1 ora, relativa all’utilizzo di attrezzi agricoli e alle tecniche di trapianto e messa a dimora.

Superata la prova di verifica finale, verrà rilasciato un attestato di frequenza.

(N.B.: Per accedere alla prova di verifica finale è necessario aver frequentato almeno l’80 % delle lezioni)

    Sbocchi occupazionali

    Superato l’esame e ottenuto l’attestato, i candidati potranno trovare impiego in strutture agricole o aziende che si occupano della manutenzione di aree verdi e giardini.

    Documenti e Procedura d'iscrizione

    La domanda d’iscrizione può essere scaricata in fondo alla pagina, compilata e:

        • Inviata tramite e-mail all’indirizzo corsi@bluinfo.it
        • Inviata per posta, insieme agli allegati, a Bluinfo Formazione Sas, Via Massetana Romana 50a, scala a, 53100, Siena (SI)
        • Consegnata a mano presso Bluinfo Formazione Sas, Via Massetana Romana 50a, scala a, 53100, Siena (SI), dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 19:00

    Alla domanda d’iscrizione deve essere allegata anche una copia del documento d’identità e l’eventuale documentazione che rientra tra i requisiti di accesso.

    Modalità di ammissione e selezione

    Nel caso in cui il numero delle domande di partecipazione fosse superiore ai posti disponibili, si procederà ad una selezione dei potenziali destinatari mediante colloqui individuali, finalizzati a verificare l’effettiva e reale motivazione di questi ad intraprendere il percorso.

    }

    Durata

    180 ore

    Formula

    Da definire

    Prezzo

    800 €